Roberto Chessa

live your dream

Perdere peso e non recuperarlo

10 commenti

Oggi inizieremo un discorso che riguarda la famigerata dieta. Come dimagrire e non recuperare peso.

Non sono un esperto del settore, non sono un dietologo, non sono un nutrizionista.

Sono un Ciccione pentito.

Ho avuto l’opportunità di lavorare per aziende che operano nel settore . Questo mi ha permesso di studiare il mercato, la concorrenza, il target , le esigenze…insomma ciò che ruota intorno all’industria del benessere.
Sino a qualche mese fa, nonostante avessi raggiunto il mio obiettivo, mi sentivo ancora ciccione, mi vedevo ciccione. Camminavo come se ancora dovessi trasportare 30 kg. Avevo timore quando entravo in contatto con una sedia non proprio solida. Molte delle cose che facevo o che pensavo, erano ancora condizionate dall’idea del mio peso iniziale.
In più di 40 anni di onorata tavola e fancazzismo , ho sottoposto il mio fisico a continui mutamenti , ingrassa, dimagrisci, ingrassa, dimagrisci.

Il famoso effetto fisarmonica. …….

Conseguenza ..oltre infinite smagliature, un metabolismo completamente impazzito.
Se tutte le altre volte che ho perso peso, l’ho poi recuperato, cosa mi fa dire che questa volta sarà diverso?
Perché questa volta ho buttato un intero guardaroba senza conservare nulla ?
Questa volta non mi son posto la domanda : e se poi ingrasso nuovamente ?
Si dice che dagli errori s’impara… e aggiungo, meglio tardi che mai.
Ho ascoltato chi ne sa più di me in materia. Sia dal punto di vista professionale, quanto dalla parte di chi ce l’ha fatta. Ho letto, mi sono informato.
Ho capito in cosa ho sbagliato le altre volte.

Come diceva il buon Einstein, non puoi pretendere di ottenere risultati differenti se fai sempre le stesse cose.

Perciò sarà diverso perché sai come fare, e   Il   << sarà diverso >> non sarà legato alla speranza che questa volta lo sarà davvero.

Non svelerò segreti magici , è’ un modo per condividere con voi il mio percorso . Attraverso la mia esperienza mi auguro che anche tu possa finalmente trovare un punto d’equilibrio …… il tuo stato di benessere.
Prima di iniziare un percorso di dimagrimento è preferibile  avvalersi del consulto di un professionista. E’ consigliabile anche un consulto prettamente medico per sapere se il nostro fisico è in grado di sopportare un percorso di dimagrimento.

Perché dimagrire ?

Si decide di perdere peso per svariati motivi . Per piacere a noi stessi, per piacere agli altri. Per migliorare il nostro stato di salute; O banalmente per indossare ancora quel bel paio di jeans.
Decidere di perdere peso , vedere che è possibile, poter constatare i progressi, vedere l’obiettivo vicino, raggiungerlo, sono fantastici propulsori per la nostra autostima, sicurezza, motivazione, positività.
E’ bello ….. ci si sente bene.
Ma quanto è dura all’inizio .

Fare da soli ? Quale dieta scegliere tra le mille proposte dal mercato?
rivolgersi ad un professionista ? a chi ?
L’universo “Dieta” da anni genera milioni di euro di fatturato. Un industria suddivisa in multinazionali, piccole aziende, professionisti. Dietisti dietologi nutrizionisti, farmacie, erboristerie. Ognuno ha la soluzione giusta per le tue esigenze.
Una comunicazione mediatica martellante. Dalle diete legate al proprio segno zodiacale, al gruppo sanguigno, sino a quelle ideali per l’orgasmo.
Navigando in rete o accendendo la tv, abbiamo solo l’imbarazzo della scelta . Una panoramica da un lato divertente e dall’altro veramente triste. Attrezzi ginnici o bevande miracolose che si contrappongono a pilloline o fasce addominali. Il tutto senza il minimo sforzo o sacrificio. Ogni 2x 3 salta fuori un nuovo guru con la nuova panacea.
Alcune diete possono anche funzionare, ma la maggior parte hanno un effetto esclusivamente temporaneo.
Perdiamo peso non tanto per effetti magici quanto per le rigide restrizioni a cui ci sottoponiamo.
Una dieta bilanciata è fondamentale per il nostro organismo. Ecco perché è preferibile non improvvisarci dietologi fai da te. Sapere cosa e come mangiare è fondamentale.

Il primo passo per perdere peso è ………….

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

10 thoughts on “Perdere peso e non recuperarlo

  1. Ciao Roberto , come hai detto tu è tutta una questione di dieta, soffrire la fame non serve a niente , la cosa migliore è mangiare determinati alimenti che aggiustano il nostro metabolismo in modo da non farci prendere peso . Il tuo blog è interessante , io ho alcuni articoli nel mio blog inerenti l’argomento se vuoi puoi dare un’occhiata 🙂

  2. Sino a qualche mese fa pensavi cosi…
    E adesso?
    Più che sulla dieta io punto sul movimento. Credimi, quando corro non esistono pensieri e divento più leggera 😉

  3. complimenti per i kg persi…..è interessante il tuo blog,passerò con calma a leggerlo…buona giornata……Sara

  4. Buona giornata Roberto.. by Simona 🙂

  5. uhm….e quindi????
    🙂
    secondo me sono gli altri che creano tanti problemi..
    se devi dimagrire fallo per te stesso…
    gli esteti mi son sempre stati antipatici!!!
    …piacere , io sono vento

    • molto piacere vento…stanotte hai bussato forte alla mia porta insieme alla tua amica pioggia 🙂

      grazie della visita. Lo si deve fare solo per se stessi …. io sto bene come sono ormai. Ho perso più di 20 kg e non li voglio riprendere 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...