Roberto Chessa

live your dream

L’agricoltore non ha tempo

10 commenti

COSA E’ IL TEMPO?

Non è vero che non abbiamo tempo, la verità è che ne sprechiamo troppo.(Seneca)

A volte  il tempo sembra “volare”  mentre altre volte sembra non passare mai. La durata è sempre la stessa ma noi la percepiamo alcune volte più veloce ed altre più lenta.

La percezione è associata da un lato a situazioni piacevoli o di grande concentrazione, dall’altro lato è legata a situazioni meno interessanti o di attesa (noia/apatia/disinteresse).

ATTORI O SPETTATORI ?

 I nostri impegni, andrebbero gestiti in base alle priorità di obiettivi, personali, familiari, professionali, che una volta individuati diventano il fulcro, da cui tutte le nostre decisioni e strategie prenderanno forma.

 

Quanti di voi hanno lo stesso infausto problema ? la sensazione di non avere mai abbastanza tempo per fare tutto quello che si deve o si vuole fare , a casa a al lavoro. Forse vorreste passare più tempo con la vostra famiglia, oppure trovare uno spicchio di tempo in più per i vostri hobby, o, come sovente accade, vi sentite oppressi, stressati dagli impegni di lavoro ?

Dedico questo racconto a chi non ha il tempo di fermarsi a pensare. A chi lo reputa inutile, una perdita di tempo.  Ma soprattutto lo dedico a chi s’incazza e passa la vita a lamentarsi e a non essere mai contento o soddisfatto.

 Voglio raccontarvi una Storia :

Un Giorno un agricoltore disse alla moglie: “Domani aro il campo”.

 Il mattino successivo uscì per lubrificare il trattore ma gli mancava l’olio e andò al negozio a procurarselo.

Per strada notò che non era stato dato da magiare ai maiali. Si diresse verso il silos per prendere il granoturco.

 Una volta là, vide dei sacchi che gli ricordarono che c’era bisogno di mettere le patate a germogliare.

Allora si avviò verso la buca delle patate. Per strada scorse il deposito della legna e si ricordò che aveva promesso di portarne un po’ a casa. Prima però doveva tagliarla e aveva lasciato l’accetta dietro il pollaio.

 Andando in cerca dell’accetta incontrò sua moglie che dava da mangiare alle galline.

Sorpresa, lei gli chiese: “Hai già finito di arare il campo?”.

Finito? Gridò l’agricoltore; “non ho nemmeno cominciato!”.

…………..

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

10 thoughts on “L’agricoltore non ha tempo

  1. Stupenda metafora Roberto in una vita frenetica e caotica come quella che stiamo vivendo, vale la pena di soffermarsi e prendere un po di fiato, come diceva il grande Totò ” la vita è un’affacciata alla finestra, non fai in tempo ad aprirla che è già tempo di chiuderla ” e allora prendiamola con più calma, una felice serata.
    Angela

  2. Ciao,

    Un pensierino come solito fare io.

    Solo poche righe per dirvi ….
    L’amicizia è una qualità che è raro
    non dovrebbe mai essere conservato in fondo a un armadio.
    deve tenerlo, tenerlo vicino al suo cuore
    a quella porta un po ‘di dolcezza.
    Vi auguro una grande serata e una
    notte silenziosa, sogni dolci ♥ baci 😉 ♥




    •●๑ღஐ♥~Carmela~♥ஐღ๑●•

  3. La storia che riporti mi fa pensare a un fiume che non finisce in mare interamente, ma si perde in una miriade di ramificazioni: il flusso dell’acqua risulta così indebolito, come l’energia della persona (e il suo tempo) che viene investita non sempre efficacemente, in modo piuttosto dispersivo. Molto indicativo di quando il giorno prima pensi “domani farò questo” pieno di volontà, finendo per non aver fatto nulla di quanto prefissato. Magari è vero: riflettere (e programmare, un minimo) sarebbe davvero opportuno. Colmare quelle falle che compromettono il regolare corso del nostro ipotetico fiume. E le persone che si incazzano, sono le stesse che dicono di voler tornare indietro, senza pensare che il presente gli sta sfuggendo dalle mani diventerà regolarmente quel passato che rimpiangeranno.

  4. È vero che il tempo ha dei ritmi strani, a volte una settimana vola via in un soffio e una giornata non finisce mai! Io però ho imparato a prendere la vita con molta calma…l’età mi ha insegnato che non vale la pena di correre tanto…vale la pena di vivere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...