Roberto Chessa

live your dream

Il Tempo non cancella il dolore

14 commenti

Da qualche giorno cerco di ritagliarmi un ora per scrivere due post che ho bloccati nella mente. A quanto pare non sono riuscito a trovarlo. Si avvicina Natale e le cose da fare in Azienda sono infinite. Però, vorrei lasciarvi una poesia, (chiedo scusa ai poeti) scritta qualche anno fa.

Buona lettura

Roberto

Il Tempo non cancella il dolore

Il tempo non cancella il dolore,

lo assorbe nella quotidianità dei suoi giorni .

Non colma il vuoto che lasciano trasparenti cicatrici,

le trasforma in esperienza, in vita.

Il tempo non aspetta chi si ferma a rimpiangere il passato,

chi si strugge nel ricordo di sorrisi, di abbracci non dati e parole non dette,

Il tempo non cancella neanche le gioie, le risate, gli abbracci e le carezze,

il senso di sicurezza e protezione.

Il tempo trasforma tutto in emozioni,

per se stessi, e da donare.

Il tempo c’insegna ad amare.

Roberto Chessa

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

14 thoughts on “Il Tempo non cancella il dolore

  1. Il tempo non cancella il dolore ma trasforma il nostro essere per darci la possibilità di camminare ogni giorno. Grazie!

  2. No, non lo cancella. A volte è come restare in attesa che qualcuno venga a riprendersi il dolore che ha lasciato dentro. E il tempo invece passa e basta. Vabbé, è solo la mia visione 🙂

    Bei versi comunque, i tuoi.

  3. molto bella.

  4. Ciao, buone feste!
    Vedo che anche tu come me sei rimasto alla regola grammaticale che se stessi si scrive senza accento, adesso pare che si possa scrivere anche con l’accento: un anno correggi questo errore nelle verifiche scritte e l’anno dopo non lo devi correggere più, è difficile essere sempre aggiornati su tutte le materie per gli insegnanti di sostegno, ma ci si prova. Un abbraccio!

  5. è vero il tempo ci insegna ad amare….a godere di tutte quelle piccole cose che un tempo ci sembravano noiose e insignificanti…presi da vortici…che col tempo si mitigano…e diventano flebili venti tiepidi..che ti scaldano..e ti fanno fermare l’attimo …e ti obbligano a ‘vedere’…piacere di conoscerti…ti seguirò!! anche a me piace il tuo blog!!

  6. Bella e profondamente vera. Complimenti!
    Non dimenticare quello che hai nella mente….passate le feste aspetto i due post. Intanto Buon Natale….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...