Roberto Chessa

live your dream

Quanto pesa un bicchiere d’acqua ?

11 commenti

Gestire lo stress, argomento sempre più attuale, visti i ritmi e le pressioni alle quali siamo quotidianamente sottoposti.

Un giorno uno psicologo stava spiegando come gestirlo al meglio.

Quando sollevò un bicchiere d’acqua, tutto il pubblico immaginò che avrebbe posto la solita domanda:

“Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?”

Quello che invece domandò fu: “Quanto credete che pesi questo bicchiere d’acqua?”

Le risposte variarono da 250 a 400 grammi.
“Il peso assoluto non conta, – replicò lo psicologo – dipende dal tempo per cui lo reggo.

Se lo sollevo per un minuto, non è un problema. Se lo sostengo per un’ora, il braccio mi farà male. Se lo sollevo per tutto il giorno, il mio braccio sarà intorpidito e paralizzato. In ogni caso il peso del bicchiere non cambia, ma più a lungo lo sostengo, più pesante diventa.” E continuò: “Gli stress e le preoccupazioni della vita sono come quel bicchiere d’acqua.

Se ci pensate per un momento, non accade nulla. Pensateci un po’ più a lungo e incominciano a far male. E se ci pensate per tutto il giorno, vi sentirete paralizzati e incapaci di far qualunque cosa.”

E’ importante ricordarsi di lasciare andare i nostri stress. Alla sera, il prima possibile posiamo i nostri fardelli. Non portiamoceli addosso per tutta la sera e tutta la notte.

Ricordiamoci di posare il bicchiere d’acqua. 🙂

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

11 thoughts on “Quanto pesa un bicchiere d’acqua ?

  1. grazie ne avevo bisogno

  2. spunto di riflessione da non trascurare

  3. Fantastico! Sono daccordissimo…

  4. Come è bello quando qualcuno ti rende facile la comprensione senza troppo dotti sproloqui…. da quelli ti puoi salvare perché puoi sempre dire che avevi capito male…da una spiegazione così semplice non scappi… e allora lo fai, posi il bicchiere dell’acqua appena ti accorgi che sta aumentando di peso….

  5. Post positivissimo, utile a tutti … Il paragone col bicchiere a me non sarebbe mai venuto in mente, ma lo trovo tanto semplice e diretto da poter essere recepito da tutti. Lo stress io lo combatto impastando le parole e andando a correre, sembra da masochisti ma il dolore alle gambe mi ricorda che mi sto amando. Fiducia accordata, se scrivi sempre così qui ci metto radici ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...