Roberto Chessa

live your dream

Chi ha spostato il mio formaggio ?

10 commenti

 

 

61I2pXTSzSL._SL1172_

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi ha spostato il mio formaggio ?

Prima di pubblicare questo post, ho pensato a vari titoli.

Nonostante alcuni fossero parecchio intriganti, ho optato per dare il giusto valore al titolo originale del libro.

Quanti di voi hanno letto questo libro ?

Si legge d’un fiato , breve ed incisivo . Da somministrare almeno una volta all’anno. I benefici  possono durare una vita intera.

Sta a ognuno di noi scegliere a quale personaggio del romanzo assomigliare.

Una parabola dal contenuto apparentemente banale, ma che rivela una grande capacità di  trattare argomenti complessi in modo semplice, offrendo soluzioni pratiche.

Spencer Johnson è tra i più accreditati autori al mondo. I suoi libri hanno venduto più di 11 milioni di copie e sono stati tradotti in 21 lingue.

Il breve saggio è incentrato sulle avventure di 4 personaggi: i topolini Nasofino e Trottolino e gli gnomi Tentenna e Ridolino. Essi vivono all’interno di un labirinto.

Convinti d’aver trovato una scorta inesauribile di formaggio, smettono di impegnarsi nella ricerca di nuovo cibo. Questa falsa sicurezza li metterà presto alla prova. Mangia oggi e mangia domani la scorta di formaggio si assottigliò sempre di più, finché un giorno scomparve del tutto.

I nostri amici non rendendosi conto del lento assottigliarsi della scorta di formaggio, restarono letteralmente sconvolti quando una mattina arrivando  al deposito del formaggio , scoprirono che il formaggio era scomparso.

“Che cosa faresti se non avessi paura?”

 4 modalità differenti di affrontare uno stesso evento .

Voi come vi sareste comportati ?

Il Formaggio  è la metafora di quello che vorremmo dalla vita. Lavoro, amore, denaro , serenità, sicurezza , salute. Tutto  quello che può rendere la nostra  vita felice ed appagante.

Il Labirinto rappresenta il luogo in cui andiamo a cercare quello che desideriamo. L’azienda in cui lavoriamo, la famiglia, gli amici , l’ambiente in cui viviamo. Ma anche ciò che gli americani chiamano  bubble zone ,  la nostra zona di comfort , da cui non vorremmo  mai uscire, le nostre abitudini, le nostre convinzioni, le nostre “certezze.

Quello che ci differenzia l’uno dagli altri è il modo in cui reagiamo quando il nostro formaggio finisce o viene spostato.

Ci sono  persone  che  come Nasofino,  “annusano” in anticipo i cambiamenti reagendo prontamente, altri come Tentenna, che non riescono a guardare in faccia la realtà , e legati alle loro paure si ”infognano”  in situazioni compromesse, senza senso, nella speranza che prima o poi qualcosa cambierà, come per magia.

Quelli come Ridolino  sono timorosi,  non possiedono l’energia  di Trottolino e rischiano di farsi influenzare da elementi  come Tentenna.

(Alcuni concetti li abbiamo visti nel post bruco o farfalla)

In questo racconto,  Tentenna e Ridolino  scopriranno che vincere le proprie paure ci rende liberi.

Cambiare se stessi in un mondo che cambia

Chi ha spostato il mio formaggio?  parla di  cambiamento nei vari aspetti della nostra vita e  da molti anni viene letto ed utilizzato come “materiale di studio” all’interno delle aziende, dalla vendita al marketing.

 “Se non cambi, rischi di scomparire”.

E’ meno pericoloso affrontare il “labirinto” che rimanere fermi senza formaggio.
Un libro che consiglio a tutti , buona lettura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

10 thoughts on “Chi ha spostato il mio formaggio ?

  1. Ciao, questa storia mi ricorda la teoria della selezione naturale di Darwin, sopravvive chi si adatta al cambiamento. Può essere valida in certe situazioni ma è molto crudele! Per fortuna l’uomo che sa cambiare è anche in grado di aiutare chi non sa farlo, è questa la grandezza dell’essere umano, può andare oltre la selezione naturale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...