Roberto Chessa

live your dream

Il posto fisso c’è , basta cercare – ti dico dove

27 commenti

Oggi ho dedicato il pomeriggio alla ricerca di offerte di lavoro.

 

E’ risaputo che le piccole aziende siano in sofferenza, ma come si stanno comportando le grandi imprese e le multinazionali ?

In questi giorni è terminata la fiera Io lavoro . La tre giorni Torinese ha visto “sfilare” 150 aziende ed oltre 6.000 giovani in cerca di occupazione.

Dai dati raccolti , sembrerebbe che le opportunità di lavoro non manchino. Animatori, camerieri, agenti di commercio, allievi direttore punto vendita, analisti e programmatori informatici. E come prevedibile un boom di richieste per l’area commerciale.

Ma si sa che la vendita non è per tutti, così ho deciso di “sbirciare” tra le “Big”, per comprendere come fosse la richiesta al momento attuale.

Mi sono concentrato su profili “tranquilli”, stipendio fisso ed ambiente stimolante.

Tutti avrete notato che in questo periodo i vari blog , magazine, pubblicano le offerte di :

Enel – Poste Italiane – AmazonTrenitalia

MSC Crociere (sito in aggiornamento,la mail per le candidature : cruiserecruitment@mscsorrento.com )

 

Perciò su queste non mi soffermerei più di tanto, vi basterà cliccare sui link per candidarvi , oppure cliccare su google per avere tutte le info che desiderate.

 

Ho cercato aziende note e professioni particolari, ma andiamo ad elencarle :

 

NESTLE’

Chi non conosce la Nestlè, probabilmente la più grande azienda mondiale nel settore alimentare.

In Italia sono previste circa 1000 assunzioni , a partire dal 2014.

Inoltre il progetto “Nestlé needs YOUth” nel triennio 2014 – 2016,  andrà a creare circa  20.000 nuove opportunità riservate agli  under 30 in Europa.

E’ possibile visionare le posizioni aperte attualmente nella sezione carriere del sito .

Inoltre Nestlè ha già dedicato uno spazio web  al progetto Youth Employment, dove è possibile  trovare ulteriori informazioni.

 

IKEA

Tra le aziende che assumono nel 2014  non poteva certo mancare il colosso svedese.

I roumors  echeggiano nuove possibili aperture  in varie zone d’Italia : Lombardia, Lazio, Veneto , Toscana  e udite udite , probabilmente Sardegna, dove ancora non è presente .

Anche in questo caso le candidature vengono raccolte, attraverso la sezione lavora con noi del proprio sito web.

E’ possibile  candidarsi visitando la pagina carriere  .

 

Il mondo dei supermercati

BENNET

Le opportunità messe a disposizione sul portale Bennet, sono numerose.

E’ possibile candidarsi alle varie offerte di lavoro o inviare un’auto-candidatura visitando la pagina  Lavora con noi

EUROSPIN

Il gruppo in continua espansione è continuamente alla ricerca di varie figure per i propri supermercati.

Gli interessati alle offerte di lavoro possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche attive

Altre aziende GDO

Coop : http://www.e-coop.it/web/guest/lavora-con-noi

Conad : http://www.conad.it/conad/home/global/cv/lavoraconnoi.html

Esselunga : http://www.esselungajob.it/content/lavoraconnoi/homepage/offerte/negozio.html

 

Procter & Gamble

Tra le varie multinazionali, sono stato colpito dalla varietà di opportunità che riserva il gruppo Procter & Gamble . Più noto con l’acronimo P&G, per capirci , parliamo di marchi come : Dash, Oral B, Pantene, Viakal, Mastro Lindo, Ace Gentile, giusto per citarne alcuni.

Il Gruppo ha avviato una campagna di recruiting , con selezioni che si terranno a Roma e Bologna.

Gli aspiranti Manager possono candidarsi visitando la pagina dedicata all’annuncio .

Per candidarsi c’è tempo sino al  20 novembre 2014.

L’OREAL

Contratti di lavoro a tempo determinato, a progetto,  stage.

Anche per L’Oreal le opportunità sono tantissime.  Ricerca varie figure per differenti profili, anche senza esperienza per le proprie sedi in : Lombardia, Lazio, Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Trentino Abruzzo, Puglia, Calabria, Marche, Sicilia . 

Gli interessati possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso

 

Ho dedicato un paio di ore a ricercare queste informazioni per te. Se le hai trovate interessanti, dedicami 5 secondi, con un like, un commento o una condivisione sul tuo social preferito. Questo mi servirà per selezionarne altre .

Ciao a tutti 😉

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

27 thoughts on “Il posto fisso c’è , basta cercare – ti dico dove

  1. Grazie Roberto! Ho letto i link che mi hai dato. Quella di Milano è interessante. Ho già inviato un CV.
    L’altro..quello sulle statistiche dei laureati in Conservazione purtroppo già lo sapevo.
    Però quando mi sono iscritta io all’università quindi circa 20 anni fa, le statistiche erano diverse. Ecco il motivo per cui avevo scelto questo indirizzo.
    Per quanto riguardano gli stage, ti dico che saranno pure utili, ma non me li posso più permettere perchè rasento i 40 anni! E al di là di un discorso economico sinceramente penso che sia anche un discorso di dignità personale. Insomma, non sono più una bambina ed è ora che io abbia diritto di avere un lavoro dignitosamente pagato!
    Ciao roberto! Al prossimo post!

  2. Ciao Roberto! Ti leggo sempre con molto interesse. Trovo i tuoi post molto utili.
    Vorrei chiederti un parere..io sono una laureata in Storia dell’arte e Conservaz dei beni Cultur.(trienn.+ specialistica) e cerco lavoro nel mio ambiente. Mi sono rivolta spesso alle Agenzie Interinali, ma mi hanno sempre risposto che questo non é il canale adatto a me xchè loro si rivolgono principalm.ha persone che cercano lavori come cameriere ai piani, barman, addetti alle pulizie, addetti alla ristorazione,..ecc. insomma non un lavoro impiegatizio o di “medio/alto” livello. Sinceramente però non ho ancora trovato un “mio” canale..e quando l’ho trovato mi hanno chiesto solo stage..quindi niente soldi!!! Io vivo a Venezia, sebbene sia una città d’arte, non ci sono grandi opportunità perché gli enti dicono: “non abbiamo soldi, ci spiace! Però se vuoi venirci a dare una mano…” come il solito senza soldi. Ma ormai ho un’etá che i soldi mi servono per pagare affitto e bollette. Puoi aiutarmi? anche perchè sinceramente io non ho più idee e sono molto frustrata. Mi sento quasi pentita e penalizzata dal fatto che ho studiato!
    Grazie per la tua attenzione!! 🙂

  3. Io trovo i tuoi post davvero utili caro Roberto e scusa se te lo dico ma dall’aspetto mi sei anche simpatico . Sarà quel sorriso… Un abbraccio. Isabella

  4. Complimenti, ottimo lavoro! Ti farò pubblicità!

  5. Ciao, ti ringrazio per il like al mio profilo. Mi occupavo di selezione del personale e un po’ di “deformazione preofessionale” mi ha portata ad aprire per esempio il link alla l’oreal.. su milano sono solo stage… non è molto confortante forse… va bene per i neolaureati e basta, spero che altre aziende si aprano anche agli over 40 che sono senza lavoro…
    Hai fatto però una bella ricerca , grazie per la condivisione 🙂

    • ciao, ti ringrazio. Per gli over 40 bisogna orientarsi su profili professionali in cui è richiesta una specifica esperienza.Mi pare che la P&G stia cercando qualcosa di interessante

      • sì… io dico però che in generale, in Italia si guarda tropo all’età e all’esperienza. Credo che le persone siano più versatili di quanto le aziende pensino. Non è detto che un over 40 abbia sempre una specifica esperienza da rivendere, quando l’azienda chiude e non vi poso possibilità simili… se posso dirla tutta, credo che anche gli stage siano fatti spesso, non dico sempre, per evitare di assumere qualcuno.
        Pareri personali. Ciao 🙂

        • ogni parere è sempre ben gradito 🙂
          lo stage dovrebbe, e dico dovrebbe, dare l’opportunità ad una azienda di “formare in casa” un collaboratore , con lo scopo ultimo dell’inserimento in organico. Purtroppo non tutti ragionano così.

          Riguardo gli over 40, oggi è fondamentale restare sempre aggiornati, si compete con coetanei, più giovani e più vecchi e qualcosa bisogna pur avere per essere scelti.

          • Quando facevo selezione, la pensavo come te… poi ne sono uscita (dal tunnel) 😀
            Scusa la battuta… non ti conosco e ho rispetto per te e il tuo lavoro che è importante.
            penso solo che un poveraccio di 50 anni, operaio, che si trova con l’azienda che chiude, avrà pur diritto a potersi mantenere? o dovrà sempre dimostrare di essere “di più”, di avere competenze di chissà cosa… La mamma 45 enne che viene licenziata, dovrà competere con la disponibilità di tempo delle 24enni senza figli disposte allo stage?
            Non parlo per me, un lavoro ce l’ho, ma trovo che le aziende ragionino un po’ per stereotipi…
            Un saluto 🙂

            • Purtroppo le Aziende ragionano in base alle loro esigenze. D’altronde chiunque prima di aprire la porta di casa, controlla dallo spioncino 🙂
              A parte battute (che in questo periodo è preferibile evitare) comprendo che l situazione sia sempre più pesante.

              Quando tu eri dall’altra parte la pensavi come me, se avessi un’azienda la penseresti come un’azienda.

              Come si dice, ognuno pensa in base al proprio punto di vista. Io, nel mio piccolo, cerco di mettere i diversi punti di vista a confronto. A volte ci riesco, altre no.

              un saluto a te e grazie

  6. L’ha ribloggato su CREAMY MAMI ANGEL OF ARTS & ASIA CULTUREe ha commentato:
    Per chi è in cerca di lavoro leggi l’ottimo articolo di Roberto Chessa

  7. non sono in cerca di lavoro ma il mi piace e il commento li metto volentieri, questo blog dovrebbe avere MOLTO più seguito

    • ti ringrazio, le tue parole mi rendono fiero 🙂
      vorrei fare di più, ma il tempo non me lo consente …. il blog esiste da un anno e non posso lamentarmi… dedico più tempo a questo che a quello aziendale 🙂

  8. Grazie delle info… avevo già puntato su Poste Italiane, ma ancora non ho ricevuto alcun contatto da parte loro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...