Roberto Chessa

live your dream

Dall’Out al Crowd sourcing, ce ne parla Clara Carreras, Community Manager di twago

3 commenti

L’instabilità economica degli ultimi anni, ha “costretto” molte persone in cerca di occupazione ad aprirsi una Partita Iva pur di portare a casa la pagnotta.

La vita da freelance non è semplice, ma se fatta nel modo giusto , può darti tutte quelle soddisfazioni di cui ha bisogno l’essere umano, economiche ed emozionali.

Nonostante un elevato livello tecnico e pratico in relazione al proprio ruolo, molti son rimasti spaesati, trovandosi in prima linea a dover affrontare le mille avversità tanto palesate dal loro ex datore di lavoro.

Serve a poco essere bravi nel proprio mestiere, se non si hanno clienti ed incarichi .

Essere un buon grafico, un eccellente traduttore, un attento  web desiner o un informatico preparato, non esclude il fatto di essere un efficace venditore.

Ma se così non fosse, come fare ?

Ancora una volta, possiamo trovare la risposta nella genialità della rete. Negli ultimi anni abbiamo visto svilupparsi un fenomeno “giovane”, stretto parente del più noto outsourcing.

Il termine crowdsourcing, viene “coniato” da Jeff Howe nel 2006, in un articolo intitolato “The Rise of Crowdsourcing” , entrando a pieno titolo nella terminologia del business globale.

“Esternalizzazione di un’attività a più persone”; ovvero quando  un’Azienda  “cede”  un lavoro che  solitamente viene svolto dai propri dipendenti  ad un gruppo non definito di persone, attraverso il supporto della rete.

Domanda ed offerta di lavoro che s’incontrano in un portale dedicato.

Per approfondire l’argomento, ne parliamo con Clara Carreras, Community Manager di twago.

Ciao Clara e grazie per tua disponibilità.

 

Grazie a te Roberto per l’invito sul tuo interessante blog!

 

twago nasce a Berlino come startup nel 2009 dall’idea di 3 fondatori tedeschi, nel 2010 riceve il primo round di finanziamenti e viene lanciato anche in Italia. Nel 2011 viene premiato dal German Diversity Award per la multiculturalità del proprio team e nel 2014 riceve un investimento strategico dal colosso Randstad.

Il nome dell’azienda rappresenta l’acronimo di TeamWork Across Global Offices, da cui si evince la sua missione: twago è una piattaforma di intermedazione online che facilita l’incontro tra clienti e fornitori per la realizzazione di progetti in outsourcing.

È dedicato sia a privati o aziende che cercano esperti per realizzare i propri progetti (clienti) e sia a freelancer o agenzie che offrono servizi (i cosidetti fornitori). Da questa unione nascono progetti meravigliosi relazioni uniche.

 Perché un freelance dovrebbe iscriversi al vostro portale?

Quando si decide di intraprendere la carriera freelance, si incontrano spesso difficoltà nell’acquisizione di nuovi clienti e progetti, nella gestione dei pagamenti, ecc.

Iscriversi come fornitore su twago consente di promuovere online la propria professione, trovare nuovi clienti affidabili provenienti da qualsiasi parte del mondo e realizzare progetti interessanti.

Ho notato che a differenza di altri portali “analoghi” date ai vostri iscritti un valore aggiunto, ovvero la garanzia del pagamento sicuro, nota dolente per molti professionisti

Riteniamo che i pagamenti sicuri e protetti siano essenziali per ogni relazione lavorativa di successo. Per questa ragione, è nato il twago safePay: un servizio gratuito che permette di effettuare transazioni in tutta sicurezza. Ogni progetto è associato a un portafoglio elettronico di deposito a garanzia, in cui il cliente versa il pagamento del progetto. Questi fondi vengono rilasciati al fornitore solo dopo che entrambe le parti contrassegnano il progetto come completato e, in caso di discordanze, il nostro team di supporto interviene come mediatore neutrale.

 Quali sono i punti di forza di Twago?

twago permette di lavorare oltre i confini geografici, ma comodamente da casa propria. Possono iscriversi tutti coloro che cercano lavoro online o che hanno bisogno di un esperto con competenze specifiche. Ogni giorno vengono pubblicati migliaia di annunci da tutto il mondo e in diversi ambiti: Programmazione Web & AppGraficaScrittura & TraduzioniMarketing, ecc.

Cosa vi rende unici rispetto alla concorrenza?

twago è considerato il marketplace leader in Europa per il lavoro online, grazie a un’interfaccia semplice e disponibile in varie lingue, l’assistenza costante, la continua innovazione e il blog ricco di consigli sul mondo dei freelancer e dell’outsourcing.

Inoltre, il servizio è completamente gratuito per i clienti ed esistono varie tipologie di membership per accontentare tutti i fornitori, dagli studenti alle agenzie consolidate.

 Progetti futuri ?

twago opera nei mercati di lingua tedesca, italiana, inglese, spagnola e francese. A breve lanceremo anche il sito olandese e cinese e un’App mobile.

 

Ma voglio concedere un’anticipazione per i lettori di questo blog: in questi giorni una novità straordinaria trasformerà la piattaforma e arricchirà il marketplace con alcune caratteristiche tipiche degli e-commerce. Con l’introduzione dei twago Product, i clienti potranno acquistare il prodotto di cui hanno bisogno in maniera immediata e i fornitori potranno offrire i prodotti di propria competenza. Questo processo sarà molto semplice e veloce, e come sempre, garantiremo sicurezza e qualità!

Clara-Carreras-banner

Clara Carreras

Clara è originaria di Cagliari e vive a Berlino da circa due anni. Ha abbinato i suoi studi in Psicologia del Lavoro con un Master in Marketing & Management. Dopo essere entrata a far parte di twago con uno stage in Community & Customer Support Management, ha realizzato il suo sogno di diventare freelancer e lavora come Italian Community Manager di twago. Sbarcata di recente nel mondo digitale, ama condividere le sue passioni e scoprirne nuove.

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

3 thoughts on “Dall’Out al Crowd sourcing, ce ne parla Clara Carreras, Community Manager di twago

  1. Molto interessante. Grazie !
    Beatrice

  2. Articolo molto interessante!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...