Roberto Chessa

live your dream

Le faremo sapere, come comportarsi dopo il colloquio.

49 commenti

Ciao a tutti, quanto tempo senza scrivere, ma eccomi qui 🙂

In questi giorni abbiamo terminato la fase finale di una  campagna di recruiting ( ricerca e selezione).

Una volta appurato l’inserimento in azienda del candidato prescelto, come passo successivo , è stata inviata una comunicazione a tutti, e ripeto, tutti i candidati che hanno sostenuto il colloquio.

Ho chiamato personalmente la maggior parte dei candidati e ad altri ho inviato una mail personalizzata con il motivo per il quale l’esito fosse negativo.

colloquio

 

Ritengo fondamentale dare una risposta , sia positiva che negativa, a tutte le persone che si presentano ad un colloquio di lavoro .

Questa è la politica che la mia struttura porta avanti da sempre, come segno di rispetto nei confronti di chi si mette in gioco, ma capisco che non tutti la pensino allo stesso modo.

Le faremo sapere !


Confrontandomi con molti candidati, una delle lamentele più diffuse, è il silenzio dopo il colloquio.

Parlo di post colloquio, perché come già discusso in altri articoli, non è possibile rispondere a tutte le persone che inviano una candidatura. Per tanti motivi.

Chi oggi ha la “fortuna” di essere convocato per sostenere un colloquio, non può assolutamente restare troppo tempo nel limbo del “le faremo sapere”.

Non solo le aziende trascurano questo “piccolo” particolare, ma purtroppo anche alcuni operatori del settore. Personalmente la ritengo una mancanza di professionalità.

Fare una telefonata o inviare una mail, dovrebbe essere il “ minimo sindacale”.

A volte può anche capitare anche che il candidato non risponda alla telefonata o meglio alle telefonate, e non richiami, che la mail finisca nello spam, o che abbia cambiato numero di telefono.

Quindi, cercando di portare l’acqua al mio mulino 🙂 , voglio precisare che questo non deve essere motivo di sconforto per il candidato o peggio ancora, elemento che porti ad accomunare per stereotipi tutti i selezionatori.

Pertanto prima di arrabbiarvi con i “poveri”  recruiter accertatevi che non ci sia posta indesiderata o chiamate non risposte. Ma se anche così no fosse, adirarsi o affliggersi  risulta solo controproducente .

Cosa fare ?

  • Fate qualcosa

Non restate fermi ad spettare una risposta che probabilmente non arriverà mai.

Chiamate l’azienda o la società di selezione.

 

  • Usate un tono cortese

Utilizzate una modalità di comunicazione soft. Evitate toni duri.

Può capitare che la fase di selezione si sia protratta più del dovuto, e i selezionatori siano ancora sommersi di cv e schede di valutazione. Oppure che la risposta sia finita nella famosa posta indesiderata.

  • Verificate le connessioni

Controllate sui vari social, nella pagina dell’azienda o dei dipendenti, qualora aveste delle connessioni in comune, per verificare lo stadio d’avanzamento della selezione.

  • Non fate la muffa

Se non doveste ricevere risposta, non “mummificatevi” davanti al telefono.

Non esiste solo quell’azienda o quell’offerta … cercate altrove

  • Niente di personale

Non prendetela sul personale ! ricordate che come voi sono stati selezionati magari centinaia di candidati, ed il posto era solo uno.

 

 

ciao, alla prossima

Roberto

 

Annunci

Autore: Roberto Chessa

https://rchessa.wordpress.com/

49 thoughts on “Le faremo sapere, come comportarsi dopo il colloquio.

  1. Buongiorno Roberto. Sono capitata sul suo blog per caso e, vista la disponibilità che dimostra ai suoi interlocutori, vorrei chiederle un parere.
    Più di un mese fa ho fatto un colloquio per uno stage in una azienda, al termine del quale mi è stato detto che mi avrebbero fatto saper nel giro di due settimane. Adesso che è trascorso più di un mese senza avere notizia, sarebbe il caso di scrivere una mail per avere notizie? Sarei sinceramente interessata ad avere un feedback e ovviamente a sapere se il processo di selezione è concluso o no. Posso chiedere entrambe le cose a tuo parere? Grazie per l’attenzione!

    • buongiorno Sara, grazie per il tuo messaggio. Assolutamente si ! manda una mail e chiedi entrambe le cose. E’ un tuo diritto. Eventualmente rimarca il fatto che sei conscia delle innumerevoli candidature che avranno ricevuto e del carico di lavoro di valutazione. Ma proprio per il tuo interesse al ruolo invii la mail dove chiedi ..etc etc …in bocca al lupo e per qualsiasi cosa non esitare a contattarmi. buona serata

      • Grazie mille per la celere risposta. Vedremo se sarò altrettanto fortunata per quanto riguarda lo stage! 🙂
        Una buona serata anche a lei.

  2. Ciao Roberto,
    vorrei chiederti un consiglio; ho sostenuto tre settimane fa un colloquio presso un’agenzia interinale per un’offerta lavorativa che, stando a quanto mi dicono, è perfettamente in linea con il mio CV ( mi hanno chiamato per il colloquio il giorno stesso che ho inviato loro il CV). In seguito mi hanno detto di aver inoltrato il mio CV all’azienda per fissare un secondo colloquio direttamente in sede precisando che mi avrebbero dato risposta entro un paio di giorni. Ho atteso una settimana poi li ho contattati per avere un feedback e mi hanno risposto che non avevano avuto ancora riscontro dall’azienda, ma che avrebbero dovuto incontrare il referente interno entro due giorni per definire il tutto. Sono trascorsi 10 giorni e non ho ancora avuto riscontro. Fare una seconda telefonata è opportuno o aspetto un loro contatto?
    Grazie.

    • ciao Elena, questa è una domanda che mi viene posta spesso. Certo telefonare è sempre una cosa giusta. Non si può mai sapere, possono anche aver provato a contattarti e trovato il cell occupato, non raggiungibile o mille altri motivi. Spesso le aziende allungano i tempi, soprattutto nei periodi di festa. Chiamali

  3. Ciao, sto passando un momento difficile per quanto riguarda il lavoro. Vorrei sposarmi ma non riesco a trovare lavoro. Finalmente due settimane fa mi fissano due colloqui per due grandi aziende
    Nel primo caso eravamo 20 per 5 posti, nell’altro credo anche qualcosa in più
    Sono andati bene entrambi e possiedo tutte le caratteristiche che richiedono.
    Entrambi mi avevano parlato di una settimana ma ora ne sono passate due
    Ho chiamato stamani ma non ho ricevuto risposta. Ho ancora speranza? 😦

    • ciao Luana, certo che hai ancora speranza. Spesso le tempistiche di valutazione si allungano per tantissimi motivi. Aspetta qualche giorno e poi richiama. Loro cosa ti hanno detto?

      • Gentile Roberto, ti ringrazio
        Nel pomeriggio mi hanno risposto dicendo che non hanno ancora preso una decisione.
        Mi permetto di chiederti un paio di cose
        Come dicevo, ho tutte e dico tutte davvero, le caratteristiche che cercano
        Purtroppo però mi hanno fatto tantissime domande sul mio precedente contratto di lavoro e non ne capisco bene il motivo
        È risultato fossi un quarto livello e loro offrono un quinto livello
        Mi chiedo, questo può essere discriminante?

        • Bhe se tu dovessi accettare una assunzione con un livello inferiore rispetto al precedente, non credo possa essere una discriminante 🙂

          • buongiorno roberto…grazie mille per la risposta. A oggi (3 settimane dopo) non ho ancora ricevuto riscontri per nessuno dei 2 colloqui. Entrambi gli impieghi sarebbero da gennaio in poi. La settimana scorsa avevo chiamato e chiesto sull’esito. Entrambi mi hanno risposto che non avevano ancora deciso e che mi avrebbero fatto sapere. (una è una s.p.a e l’altra un azienda pubblica). Ora mi chiedo: può essere che fosse una bugia per silurarmi? avrei piacere a tenerti informato sull’esito…sinceramente ci spero ancora…

            • ciao Luana, dipende .. spesso capita che le selezioni si allunghino in maniera anche esagerata. Abbi pazienza fai passare questa settimana e poi ricontattali. Solitamente quando si trova un’altra persona che rispecchia le caratteristiche richieste, e un candidato richiede info, non ha senso tenerlo sulle spine. Si dice che si è trovato un candidato che risponde maggiormente ai requisiti richiesti. Abbi fede tienimi aggiornato 🙂

              • Ciao Roberto, eccomi qui. Miracolosamente una delle due aziende mi ha contattato per l’assunzione. Ora però ho un problema e sono molto preoccupata!
                Mi hanno chiesto la dichiarazione Tfr del precedente datore di lavoro (stessa mansione). Il problema è che io non ce l’ho poiché ero assunta con i voucher! Ora ho paura che questo pregiudichi l’assunzione 😦 hai qualche consiglio? Grazie di tutto

              • digli la verità .. non te l’hanno chiesto in fase di assunzione, la tipologia di contratto che avevi nelle esperienze precedenti?

              • Scrivo qui poiché non mi fa più rispondere nel precedente commento.
                Assolutamente si gli dirò la verità ma devo aspettare di sentirli dopo le feste
                No, non mi avevano chiesto nulla, anzi io stessa avevo detto fosse occasionale. Questa cosa mi ha spaventata perché mi sembravano piuttosto rigidi
                Temo vada tutto in fumo x una sciocchezza del genere, anzi, dal tono che aveva ne sono quasi sicura…
                Ti farò sapere
                Grazie ancora

              • ottimismo 🙂 fammi sapere

  4. Molto interessante il tuo post. Posso chiederti di cosa ti interessi? Che tipo di personale cercate?

  5. Ciao Roberto carissimo. come stai? E’ un pochino che non passo. Ma ho trovato subito qualcosa di interessante. Voglio chiederti una cosa. Se ti dicono ad un colloquio .”guarda che manderò avanti la tua candidatura, presentati con un tubino nero al prossimo incontro…” ( si trattava di un posto di segretaria in uno studio legale rinomato ), ma nessuna chiamata è stata fatta, potrebbe lo stesso l’interessata farsi avanti e chiedere come stanno le cose? E’ passato un pò di tempo. circa forse tre settimane, potrebbe esserci ancora speranza?Grazie molto per la tua risposta che so a breve arriverà. Sei sempre molto disponibile e gentile caro Roberto. un abbraccio. Isabella

  6. Ciao a tutti!!1
    Vorrei chiedere una opinione per questo argomento.
    Sono stratta contattata da una Agenzia interinale che mi ha fatto fare il primo colloquio di lavoro direttamente in Azienda.
    Era inizio d’agosto, intervistatore mi aveva detto che rientrava il 17/08 e che mi richiamava verso quello giorno, nulla.Ho questo in Agenzia mi hanno detto che loro erano ancora in vacanza(Azienda) verso 24/08 rientravano, oggi sonno 31/08 e ancora niente.La agenzia mi ha risposto che quando avevano notizia chiamavano loro.
    Cosa devo fare?

  7. non è possibile rispondere a tutti, è vero, ma lo sparire del tutto è una grossa mancanza di rispetto nei confronti di chi si è impegnato con tutto se stesso nel sostenere la selezione, dura o meno che sia. un feedback motivato è anche qualcosa di costruttivo, per far capire dove si è sbagliato così che si possa rimediare a tale errore. ottima analisi, buona giornata!

    • una precisazione, ho detto che non è possibile rispondere a tutti quelli che inviano una candidatura. E’ indispensabile invece dare una risposta … assolutamente…. a chi sostiene un colloquio.

  8. Sono pienamente d’accordo con te! Non tutte le aziende ti contattano realmente una volta finita la fase di recruiting.. E anche quando ti dicono le faremo sapere in ogni caso (almeno a me è successo) spariscono. È una delle cose che odio di più e che mi da più fastidio in assoluto.. Tanto disturbo nel chiamarti, fare il primo screening telefonico, convocarti, farti colloquio e sembrare anche interessati al tuo cv e alla tua persona per poi far cosa?! Sparire nel nulla.. Il mondo del lavoro è strano e complicato.. La maggior parte degli annunci (almeno per esperienza personale) sono fittizi.. Cercano cercano cercano anche con la massima urgenza, ma poi il riscontro che sia positivo o meno non c’è quasi mai..

    • riguardo ad annunci fittizi , non dovrei dirlo, ma c’è chi pubblica annunci civetta giusto per raccogliere candidature ed implementare il proprio database. Io per esempio non prendo in carico candidature se non in linea con una specifica inserzione. Non ha senso accettare un cv se poi non lo posso contattare per un colloquio.

  9. Ciao, leggendoti mi è venuto in mente che non ho mai aperto i messaggi spam sulla posta di gmail. Ho un account con nome e cognome, di modo che si possa evincere la serietà della persona, e questo indirizzo è quello che utilizzo per comunicazioni, cv compilati via internet, ecc ecc.. Ma se qualcuno mi dovesse concedere un colloquio, si viene contattati solo per e-mail? O comunque esiste una regola cardine che il primo contatto diretto è quello telefonico?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...